Il circolo delle ingrate di Elizabeth Von Armin

Natalia Aspesi ha definito Elizabeth Von Armin una donna geniale, ironica e crudele dando così conto di quelli che sono gli elementi irrinunciabili nei suoi romanzi: l’ispirazione geniale da cui scaturisce una storia che ha sia la disinibizione del surrealismo che la concretezza del realismo; una prosa ironica al limite del sarcastico e la crudeltàContinua a leggere “Il circolo delle ingrate di Elizabeth Von Armin”